La sentenza

San Antonio Abate, condannati la moglie ed il fratello del boss delle cerimonie

San Antonio Abate, condannati la moglie ed il fratello del boss delle cerimonie

Sommario: 
il giudice del Tribunale di Torre Annunziata Mariaconcetta Criscuolo, ha condannato per lottizzazione abusiva la moglie ed il fratello del popolare Boss delle cerimonie. Sotto la scure del giudice, sono finiti Rita Greco moglie del boss, ed il fratello Agostino Polese, condannati rispettivamente ad un anno di reclusione ciascuno poiché ritenuti dal giudice colpevoli di lottizzazione abusiva dove è stata costruita la mega struttura ricettiva di San Antonio Abate meglio nota come “La Sonrisa”.

Non finiscono i momenti tragici per il boss delle Cerimonie Antonio Polese. Pochi minuti fa, il giudice del Tribunale di Torre Annunziata Mariaconcetta Criscuolo, ha condannato per lottizzazione abusiva la moglie ed il fratello del popolare Boss delle cerimonie.

Pagine

Abbonamento a RSS - Campania